IMG 20230203 WA0007

Autonomia differenziata Martedì 7 febbraio presìdi Spi Cgil in Campania

“L’autonomia differenziata spezza l’unità del Paese, penalizza il Mezzogiorno,
danneggia milioni di cittadini e pensionati. Per tali ragioni, occorre una ferma
opposizione non solo in Parlamento, ma anche nel Paese”.
È quanto affermano Franco Tavella e Nicola Ricci, Segretari Generali rispettivamente
dello Spi e della Cgil Campania.
Martedì 7 febbraio alle ore 9,30 lo Spi Cgil Campania e Napoli, terrà presìdi presso le
sedi delle Prefettura di Napoli, unitamente allo Spi di Salerno e Caserta, e presso le
Prefetture di Avellino e Benevento, per protestare e per la far sentire la voce dei
pensionati “nella ferma e decisa condanna al progetto di autonomia differenziata che
penalizza il Paese, divide l’Italia, abbandona il Mezzogiorno”.
“Invitiamo a partecipare – concludono Tavella e Ricci – tutte le forze democratiche che
hanno a cuore il destino del Mezzogiorno e dei cittadini”.
Napoli, 03/02/2023

IMG 20230203 WA0007 1
IMG 20230203 WA0007 1

Data di pubblicazione:
Autore: ufficio stampa

Solverwp- WordPress Theme and Plugin