Ennesimo assassinio di una donna

femminicidio

femminicidio

A pochi giorni dalla ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999; ennesimo assassinio di una donna a San Mango Piemonte, dove un uomo ha ucciso la moglie 55enne per poi togliersi a sua volta la vita.

E’ il settimo femminicidio nella nostra regione dall’inizio del 2022,

 Intanto non ci resta che lo sconforto e la conta delle donne uccise dai loro compagni o mariti, come nel caso di San Mango Piemonte, una tragedia che, ci si trova attoniti e ancora una volta impreparati di fronte a tale fenomeno atroce e devastante, pericolosamente radicato nella nostra società.

Occorre rivedere i parametri di un sistema di prevenzione che si rivela insufficiente, spesso inefficace, nonostante gli sforzi delle istituzioni delle associazioni e del mondo del sindacato.

Rifondare il linguaggio, rieducare ad una visione dei rapporti di genere che rifugga gli stereotipi, è questo l’obiettivo per una società basata sul rispetto della donna in quanto tale.

Non possiamo continuare la conta delle vittime, le istituzioni uniscano azioni di sicurezza, sensibilizzazione alla denuncia e al rispetto, sostegno ai Centri antiviolenza. 

Per la Segreteria Confederale

Maria Sueva Manzione

Education Template