LE NEWS DELLA CGIL SALERNO

Sviluppo dell'Agro: Se ne discute a Nocera

domiciliare Appuntamento al Municipio il 29 aprile alle 17.30

A tre anni dall’inizio della crisi ed alla luce delle nuove  scelte programmatiche regionali e provinciali, la Cgil di Salerno organizza un convegno tutto dedicato all’Agro Nocerino Sarnese ed alle possibilità di crescita di questo territorio. Venerdì prossimo, a partire dalle ore 17.30 presso l’Aula Consiliare del Municipio di Nocera Inferiore, sindacalisti, professori universitari e tecnici si confronteranno sul tema “Agro Nocerino Sarnese: dalla crisi ad una nuova stagione di sviluppo”. Ancora una volta questa zona è al centro dell’attività sindacale che, dall’inizio della recessione, si è impegnata in numerose iniziative, tra cui l’importante manifestazione del 28 marzo 2009 per lo sviluppo, la legalità, l’occupazione.  L’esigenza del dibattito è nata dalla necessità di fare il punto della situazione per monitorare la reazione di questo territorio, le dinamiche demografiche, produttive e del sistema lavoro. A tal proposito verranno resi noti e commentati dati e proiezioni sulla disoccupazione, sulla mobilità, sull’uso e la richiesta degli ammortizzatori sociali, sull’andamento demografico, sulla presenza degli immigrati e sullo stato di salute delle aziende. L’obiettivo è quello di ipotizzare un nuovo percorso di sviluppo alla luce anche dei tagli previsti dalla finanziaria regionale. Da Nocera partirà, dunque, un percorso di confronto con i decisori istituzionali che coinvolgerà anche l’Università degli Studi di Salerno. Quest’ultima, infatti, è impegnata con delegati e responsabili sindacali in un focus group che ha acquisito informazioni sui processi di trasformazione in atto per valorizzare i saperi interni e incentivare la definizione delle piattaforme sindacali.
Il dibattito, presieduto da Franco Tavella, segretario generale Cgil Salerno, sarà introdotto da Clara Lodomini, segretario Cgil Salerno. Interverranno Vittorio Dini, Direttore del Dipartimento di Sociologia e Scienza della Politica dell’Università di Salerno; Lucio Corinaldesi, Presidente del Comitato Inps provinciale; Annibale Pancrazio, Presidente Nazionale Anicav (Associazione nazionale industriali conserve alimentari vegetali); Michele Gravano, segretario generale Cgil Campania. Le conclusioni saranno affidate a Vincenzo Scudiere, segretario nazionale Cgil.

Salerno, 27/04/11   Ufficio stampa Cgil Salerno

 

< © 2005 Bellizzi Web.| Tel. +39 0828 51291 | webmaster bellizzi
organizzazione