Rapporto di cooperazione e solidarietà

domiciliare

Delegazione campana della Cgil in visita a Tunisi

Si rinnova il rapporto di cooperazione e solidarietà che da tempo caratterizza le relazioni tra la UGTT, l’Unione Generale dei Lavoratori Tunisini, e la Cgil. Anselmo Botte, della segreteria della Cgil Salerno, Federico Libertino, membro della segreteria regionale del sindacato, ed Enzo Parziale, Responsabile del Dipartimento Internazionale della Cgil Campania saranno, infatti, nei prossimi giorni a Tunisi ospiti del sindacato locale. Una visita che, oggi più che mai, dato il delicato momento storico contingente, assume un valore ed un significato importantissimi. Al centro delle discussioni vi sarà, certamente, l’impegno a far rispettare i diritti umani, l'accoglienza e la protezione di tutte le persone in fuga dal conflitto in corso in Libia e la promozione di un programma di cooperazione straordinario per affrontare l'emergenza sociale e democratica orientato alla promozione di sviluppo locale ed alla creazione di opportunità di lavoro.

Salerno, 11/04/11 Ufficio stampa Cgil Salerno