La Cgil Salerno sui Social Network
Sono le di
Cgil Salerno Via F. Manzo, 64 -84100 Salerno
089-2586711 089-2586710 Sito@cgilsalerno.it
Chi Siamo

Oggi è più complesso di ieri spiegare che cos'è la CGIL e quali sono le finalità a cui si ispira la sua azione, perché e cambiato completamente il quadro di riferimento.
Il mondo del lavoro non è più composto solamente da tanti raggruppamenti di medie e grandi aziende, dove il sindacato, grazie al suo peso organizzativo, può esercitare al meglio il ruolo di tutela dei lavoratori. In questi anni si è verificato un processo di frantumazione del lavoro in microaziende e in attività individuali, che si accentuerà maggiormente nei prossimi anni, che rende difficile l'impiego tradizionale di sindacalizzazione.
E' molto più complicato, infatti, intercettare le persone che assolvono queste nuove modalità di lavoro, cosi come loro stesse sentono come estraneo un sindacato visto, erroneamente, ancora nelle sue forme storiche e prediligono il rapporto diretto e individuale con il datore di lavoro. Inoltre, i meccanismi di flessibilità introdotti negli ultimi anni per l'ingresso nel mercato del lavoro rendono più possibile per l'impresa disfarsi, senza nessun obbligo di legge, dei dipendenti non graditi.

Questo determina, a causa anche di una arretratezza culturale del sistema imprenditoriale nazionale, una maggiore subalternità del dipendente verso il datore di lavoro, che lo porta, per paura, a non iscriversi al sindacato, considerando l'adesione ad esso, piuttosto che un elemento di tutela, decisiva per la perdita del posto, magari faticosamente conquistato.

Tuttavia, pur permanendo le difficoltà, rimane necessario rafforzare il sindacato confederale e, al suo interno la CGIL, che è l'organizzazione più antica, rappresentativa e più ancorata ai valori di solidarietà e di difesa dei più deboli, per garantirsi uno strumento che possa mediare gli interessi collettivi, che possa meglio rappresentare quelli individuali e, infine, sia in grado di assicurare e conquistare i diritti fondamentali dei lavoratori, per sottrarre, questi ultimi, alla prepotenza e alla vessazione dell'impresa.

Infatti, proprio il nuovo disegno del mondo del lavoro impone la conquista di diritti per chi non ne ha ancora riconosciuti, nonché il rispetto dei medesimi per chi li vede negati.

A maggior ragione oggi, di fronte a una strategia imprenditoriale miope, che punta alla soppressione di regole e diritti fondamentali, per riconquistare il predominio sul lavoro e competere in Europa e nel Mondo attraverso l'abbattimento di tutele e garanzie, necessarie, invece, per assicurare, non solo libertà, democrazia e giustizia, ma soprattutto la civiltà di un Paese.

Il sindacato, la CGIL, sono l'unico argine verso questa deriva che farebbe arretrare paurosamente l'Italia.

Questa è la CGIL: un sindacato che tratta e sottoscrive la contrattazione nazionale, che sa farsi carico della situazione più generale del Paese e calibra le proprie rivendicazioni in relazione alle possibilità economiche e sociali reali e che disloca le proprie sedi ovunque è possibile, per garantire assistenza e tutela dei più deboli e per essere un presidio di democrazia, giustizia ed equità sociale.

In provincia di Salerno abbiamo 33 sedi dislocate sull'intero territorio e lavoriamo quotidianamente per accrescere il nostro radicamento e la nostra articolazione.

In ogni sede è possibile trovare risposte alle problematiche di carattere previdenziale, fiscale, legale, vertenziale e in genere assistenziale. I nostri riferimenti sono presenti nelle maggior parte delle aziende e lavoriamo costantemente per sindacalizzare anche quelle più piccole.

La nostra forza sta nel saper comporre le rivendicazioni collettive, ma anche nell'essere capaci di difendere e salvaguardare i diritti individuali. Cerchiamo di farlo con passione e dedizione e alto profilo morale, con i limiti propri delle azioni svolte dalle persone, ma con elevata motivazione sociale. Impegnandoci tenacemente per irrobustire questo strumento al servizio dei più deboli e senza il quale saremmo tutti più soli e indifesi.

Il Segretario Generale

Arturo SESSA

(Stampa Pagina)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Categorie

Copyright © 2005 CGIL SALERNO Via F. Manzo, 64,- 84100 SALERNO Sito Realizzato da Centro Sviluppo Web -CGIL Bellizzi (SA) Tel. 0828.51291

Site stats