Sono le di
Cgil Salerno Via F. Manzo, 64 -84100 Salerno
089-2586711 089-2586710 Sito@cgilsalerno.it

Luigi Adinolfi eletto Presidente del Comitato Consultivo Provinciale dell'Inail di Salerno

ADINOLFI LUIGI, 57 anni, membro della Segreteria Confederale Provinciale della CGIL di Salerno, è il nuovo Presidente del Comitato Consultivo Provinciale  dell’Inail di Salerno. L’elezione, all’unanimità, è avvenuta questa mattina nel corso della prima riunione del comitato composto da 14 delegati  provenienti dal mondo sindacale, datoriale, pubblica amministrazione ed associazioni.
ADINOLFI, che resterà in carica per i prossimi 4 anni, avrà al suo fianco come  Vice Presidente Giuseppe Baselice in rappresentanza della Confindustria SALERNO e quindi del Mondo delle Imprese. 

Si tratta di un compito senza dubbio “gravoso”, importante e molto impegnativo dichiara Adinolfi, perché tra i vari compiti affidati al Comitato,c’è quello legato al monitoraggio ed alla verifica dei livelli di sicurezza all’interno di tutti i luoghi di lavoro, privati e pubblici.

Altresì Il Comitato, tra i suoi compiti istituzionali, ha anche quello di accertare l’andamento del fenomeno degli infortuni e delle malattie professionali riconoscendo, ove previste, le premialità a favore delle singole aziende.

Lavorare in un ambiente sicuro è la migliore condizione per ottenere importanti risultati anche in termini di produttività, afferma Adinolfi.

Nello specifico, coinvolgere l’Inail quale Ente preposto alla prevenzione e controlli, assieme alle stazioni appaltanti e mondo delle imprese per condividere proposte di interventi che arginino l'escalation letale del fenomeno delle “morti bianche” ed apportino un costante miglioramento della qualità dei luoghi di lavoro per limitare al massimo il rischio di infortuni e malattie professionali.
Questi sono i primi obiettivi che Adinolfi pone alla base del proprio mandato.

Un traguardo che mi auguro di poter raggiungere insieme alla valida opera della struttura dirigente provinciale dell’Inail di Salerno.
Come sono certo di poter puntare sulla collaborazione di tutte le Amministrazioni Pubbliche ma anche dell’intero settore della imprenditoria privata, magari coinvolgendo il mondo della scuola e della cultura territoriale, conclude Adinolfi.

Salerno 12 marzo 2018

Condividi su : Condividi

Condividi su:

(Stampa questa pagina)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie

Copyright © 2005 CGIL SALERNO Via F. Manzo, 64,- 84100 SALERNO Sito Realizzato da Centro Sviluppo Web -CGIL Bellizzi (SA) Tel. 0828.1848110

Statistiche