Sono le di
Cgil Salerno Via F. Manzo, 64 -84100 Salerno
089-2586711 089-2586710 Sito@cgilsalerno.it

Realizzazione delle opere e diritti dei lavoratori i sindacati rilancio

A seguito delle notizie riportate dagli organi di stampa, rilasciate dal presidente Ance Aies  di Saleno, sulle motivazioni che bloccano la riapertura dei cantieri e la realizzazione delle opere in programma, non tarda ad arrivare la risposta unitaria dei sindacati .
In un nota delle tre sigle di categoria FILLEA CGIL, FENEAUIL UIL, FILCA CISL, i rispettivi  segretari generali Luca Daniele, Patrizia spinelli , Ferdinando de Blasio, rincarano la dose e chiedono IN PRIMIS : 

• IL RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DEL LAVORO ( Per le stesse ragioni , il giorno  20/11/2017 hanno tenuto un sit-in con volantinaggio sotto la sede Ance Aies di Salerno ).
• MAGGIORI INVESTIMENTI PER LE OPERE PUBBLICHE
• UN PROCESSO DI SBUROCRATIZZAZIONE CHE CONSENTA LA REALIZZAZIONE  DI OPERE GIA APPALTATE E MAI  CANTIERIZZATE.
• MAGGIORE SICUREZZA SUI POSTI DI LAVORO
Occorre, soprattutto, che - sottolineano i tre segretari provinciali - i politici si assumano  la loro responsabilità e svolgano il proprio ruolo fino in fondo: gli spot elettorali che da anni accompagnano le varie campagne politiche devono trasformarsi in concreti progetti ed  opere . 
Se questo sarà, non avremo nessuna difficoltà a portare avanti un “Patto per i cantieri “, anche attraverso iniziative congiunte contro le  varie amministrazioni  ed in tutte le piazze d’Italia .

Salerno, 27 novembre 2017

Condividi su : Condividi

Condividi su:

(Stampa questa pagina)

 

 

 

 

 

 

Categorie

Copyright © 2005 CGIL SALERNO Via F. Manzo, 64,- 84100 SALERNO Sito Realizzato da Centro Sviluppo Web -CGIL Bellizzi (SA) Tel. 0828.1848110

Statistiche