La Cgil Salerno sui Social Network
Sono le di
Cgil Salerno Via F. Manzo, 64 -84100 Salerno
089-2586711 089-2586710 Sito@cgilsalerno.it

Le News CGIL Salerno
 

Comunicato unitario Fillea Filca Feneal Salerno

Notizie importanti per la Salerno Avellino. Dopo lotte e dimostrazioni,  i primi frutti iniziano ad arrivare. E' di questa mattina la notizia che finalmente l' ANAS ha presentato il cronoprogramma necessario per l' impiego dei 123 milioni di euro. 
Un risultato a dir poco eccellente per le organizzazioni sindacali di categoria e per il comitato SISAV che ad aprile avviò la protesta pacifica contro l' assurdo mutismo delle istituzioni, incapaci di sbloccare fondi che possono dare tanti posti di lavoro e permetteranno, almeno in parte, di esorcizzare il demone della crisi che ha colpito l' edilizia. L’allargamento e messa in sicurezza che vede protagonista il tratto Fratte - Baronissi si farà, dunque, nonostante non manchino le dolenti note, l’iter per avviare Io stralcio funzionale del lotto dal mese di dicembre diventa concreto. Il primo intoppo viene dalla Soprintendenza per i Beni Culturali che chiede di effettuare un' indagine sul territorio fino a 5 KM su ambo i lati dell' opera pubblica, invece dei canonici 60 metri. Altra falla è rappresentata, neanche a dirlo, dalle istituzioni. L' assessore ai trasporti ed alle attività produttive della Regione, Sergio Vetrella, infatti, tarda a convocare le parti per sottoscrivere l' APQ, Accordo di programma Quadro, strumento che consentirebbe di dare un’accelerata consistente al già esagerato iter burocratico. Ma, oramai, il più è stato fatto e nonostante i previsti intoppi, feneal, filca, fillea e il comitato SI SAV non perde l' entusiasmo per il grande traguardo ottenuto, proponendo, di rimando, una sfida in più, quella di dimezzare i tempi minimi (di otto mesi) previsti dalla legge per mandare in appalto i lavori. "Il nostro territorio, la nostra gente - sottolineano i dirigenti sindacali  " ha già atteso troppo i finanziamenti statali che in diverse occasioni sono stati dirottati al nord. Ora tocca al sud togliersi di dosso il manto dei ritardi e della incapacità".

Fillea-Cgil (L. Adinolfi)
Filca-Cisl (F. De Blasio)
Feneal-Uil (L. Ciancio)

Salerno 10.01.2013

 

Condividi (Stampa Pagina)

 

 

 

 

 

 

 

 


Categorie

Copyright © 2005 CGIL SALERNO Via F. Manzo, 64,- 84100 SALERNO Sito Realizzato da Centro Sviluppo Web -CGIL Bellizzi (SA) Tel. 0828.51291

Statistiche